Carrello
© Copyright 2020. vladislay.it è un progetto ideato e realizzato a scopo di creare intrattenimento e i collaborazione con altri creatori di contenuti.
Brutta recensione dell’anime Plunderer
  /  Anime Zone   /  Brutta recensione dell’anime Plunderer

Brutta recensione dell’anime Plunderer

Come prima recensione di un anime mi comporterò bene, nessunissimo insulto, nessun spoiler, quindi non vi aspettate alettoni che questo non è un negozio di ricambi auto. Il primo anime che ho intenzione di recensionarvi bruttalmente è Plunderer!

Plunderer inizia con una bella giornata di pioggia e di una signora che viene molestata da alcune mani, questa stringe fra se una bella PALLA con un numero sopra, 10000. DIECIMILA cosa? diecimila zordi? dicimila bestemmie? dicimila calci in culo a chi ha creato questo anime? Beh, ovviamente non lo sapremo mai, almeno fino ai primi 7:12 minuti. Inutile che andate a cercare il primo episodio e mettere 7:12 minuti che non è niente, sono numeri presi a caso.

Comunque sia con la signora c’è una bambina, la figlia che giustamente piange perché la madre viene molestata da queste mani e infine risucchiata! Ooooh, un inizio veramente spettacolare. Ovviamente i numeri mica stanno solo sulle palle? Ma certo che no, un numero compare anche sul palmo della mano di questa donna, ovviamente il numero è un bel 0, uno zero che darei a questo anime talmente che è diventato stupido, schifoso, pornoso alla fine.

Alla fine di tutto quel flashback, la bimba è diventata una ragazza, una ragazza assolutamente stupida e inutile, quasi allo stesso livello di Yuuki Asuna di Sword Art Online, che propone la sua inutilità in tutti i capitoli, mamma mia oh! Questa Inutile, da adesso in poi la chiameremo INUTILE, sta cercando un Asso per consegnargli quella PALLA con il numero 10000, per lei è una missione che le è stata data dalla madre mentre veniva molestata da quelle mani nere.
Gli Assi nell’anime sono dei tizzi che hanno partecipato ad una guerra e bla bla bla bla. Comunque sia ritorniamo un pochettino sui numeri, cosa sono quei numeri che la mamma aveva? Beh, a quando pare le persone che vivono in quella zona del mondo (Alcian), possono decidere un proprio pegno, ad esempio uccidere le persone, tu ne uccidi uno e boom ti aumenta il contatore, tu hai il compito di respirare, boom ti aumenta il contatore, hai il compito di camminare, BOOM ti si aumenta il contatore.

Ma chi potrebbe mai avere un contatore che si aumenta per il percorso che fai e quindi camminare? Ovviamente quella gran cretina di una INUTILE (Hina), ovviamente i numeri indovina dove stanno? Non sulla mano, non sulla spalla, mica sulla guancia che ci stava pure… ma ben si nell’interno coscia!

Comunque per non portarlo troppo sui dettagli delle stronzate, che ne ha a bizzeffe sto anime, questa INUTILE trova un asso nella prima puntata (che culo) si innamora ovviamente (che culo-stronzata) e fa amicizia con una tizia TETTONA che sembra lo faccia apposta per farle vedere, che in più il suo contatore si trova su una di quelle TETTE. Personalmente nemmeno mi ricordo come si chiama, quindi la chiameremo BOCCIONE. BOCCIONE è anche lei un asso, che però nessuno se la caga nonostante abbia un bel potere, quello di viaggiare nel tempo e anche quello di far fare la stessa cosa ad altre persone. Comunque sia sto anime è bello fino a quando non si incontra un tizio (dei militari) che da la caccia a quell’asso che si incontra al primo episodio, poi diventa di una merdosità incredibili piena di scene di mani che toccano parti intime, tette al vento (con reggiseno), culi a vento (con mutandine) e combattimenti idioti che portano a farci conoscere altri idioti.

Comunque mi pare che sia una bella brutta recensione, in compenso vi lascerò il link di questo anime dove l’ho visto, se volete vederlo bene, se non ve lo volete vedere MEGLIO ancora, vi risparmiere un po’ di schifio. Le puntate sono 24, siete sicuri di volerlo vedere? Amen!

Con questo sito non ho nessun tipo di affiliazione, promozione e non mi hanno pagato per linkare loro.

Il mio nome è Daniele e sono un creatore di contenuti su Youtube e streamer su Twitch. La mia passione è quello di catalogare contenuti videoludico e anime sui siti web, oltre a questo mi piace creare contenuti grafici da utilizzare su Youtube e Twitch. In parole povere sono un catalogatore e anche grafico.

vladislay01@gmail.com

Add Comment