Boss Facoltativo

Descrizione

Granbosco non è un alberello bellino. Lo troveremo fermo in un angolino della mappa senza dar fastidio a nessuno. Nelle sue vicinanze al contrario troveremo dei contadini disponibili a romperci le olive.
Granbosco è vulnerabile se lo colpiamo alle... "palle".

Dove si trova: Insediamento di non morti
NPC EvocabileNG+Punti VitaAnimeRicompensa
Nessuno05.7677.000Anima del Boss
---115.44415.444Fornace per il trasferimento
---216.98816.988---
---317.76117.761---
DeboleResistenteImmuneParryabile
Fuoco
Taglio
Affondo
Colpo
Nebbia Pestilenziale
  
 Nessuna
  
  
  
  
  
  
Tossicità
Veleno
Sanguinamento
Gelo
  
  
  
 
 
 
 
 
 
  • Puoi saltare la prima fase uccidendo i contadini prima di svegliare l'alberone. Una volta che i contadini saranno morti il terreno vi crollerà da sotto i piedi e inizierà la seconda fase.
  • Puoi imbrogliare il Boss utilizzato il Teschio Esca.
  • Se è possibile, usate il fuoco per sconfiggerlo. Sembra che sia l'unico Boss ad avere una debolezza a questo elemento del 110%. Quindi, bombe a volontà!

Sono certo che qualche utente conosca tutta la storia di Granbosco.

Prima Fase
  
  
  
  
  
  
  
  
Seconda Fase
  
  
  
  
  
  • Potrebbe far riferimento al Boss Culla del Caos di Dark Souls I.
  • Il Boss forse è stato creato dai numerosi cadaveri/scheletri presenti sotto di lui. Se notiamo l'area di gioco che compare dopo la prima fase, noteremo che è pieno di cadaveri. I lamenti e le maledizioni dei morti sono ciò che hanno creato il Boss?

Lascia un commento