Forspoken, recensione e voto

Già immagino la faccia di coloro che leggeranno e sanno che ho giocato a Forspoken lo stesso giorno che l’hanno rilasciato, ovviamente sanno anche cosa ne penso di questo gioco e di coloro che stanno dietro a questo capolavoro.

Partiamo con una versione di recensione più soft, tranquilla, carina e tutto coccoloso.

Forspoken che in precedenza si chiamava Project Athia, è un Isekai, vuol dire che il protagonista che dal suo mondo viene trascinato in uno nuovo, che spesso è pieno di magia, belle donne, tette, e personaggi uno più idiota dell’altro. Purtroppo su Forspoken c’è tutto tranne tette e belle donne, ad eccezione della Tantha del ses… dell’amore.
Il mondo di Forspoken è vasto, questo non lo metto in dubbio e alcune ambientazioni sono anche ben curate e i mostri sono anche fatti bene, solo che ci sono dei problemi. L’ottimizzazione per i possessori del PC non esiste, almeno questo pensiero vale per ora, poi magari ci saranno aggiornamenti e mod che migliorino questo dannatissimo gioco.
La durata del gioco varia dallo stile di gioco della persona e personalmente io sono una di quelle che preferisce cazzeggiare, cercare risorse, migliorare l’equipaggiamento e over-livellare, proprio per evitare di bloccarmi contro nemici che in casi normali dovrebbero essere più forti di me.

Punto forte di Forspoken Punto debole di Forspoken
  • Mondo vasto e abbastanza curato nei dettagli.
  • Le animazioni e le magie sono belle da vedere e da combinare insieme, ma forse è anche un po’ troppo confusionario.
  • I dialoghi tra Frey e Cuff sono carini, ma dopo un po’ rompono il cazzo poiché sono ripetitivi.
  • Puoi disattivare i dialoghi tra Frey e Cuff.
  • Square Enix.
  • Mondo vasto, ma poco di contenuti.
  • Boss fight troppo semplice una volta capito che devi solo schiavare di lato e lanciare sassi di continuo (versione pigra).
  • Ottimizzazione da culo, doveva essere un’esclusiva PlayStation, almeno cosi non mi inculavano i soldi.
  • L’espressione degli NPC e i dialoghi, sono vuoti. Guardate le loro facce e le loro linee di dialoghi, fanno cagare.

Meglio che evito la recensione che faccio di solito, non comprate il gioco. Voto 5/10, giusto perché Frey è carina e le piacciono i gatti.

Riguardo alla WikiGames dedicato al gioco, ci saranno dei ritardi poiché sono leggermente schifato dal gioco, poi non credo che al momento serva poiché già c’è scritto tutto dentro, bestiario, erbe, cazzi in culo ecc.

Report
0
0
0
0
0
0
0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: